Le donne lungo la rotta balcanica
Lingua
 Italiano
Riassunto
Questa breve descrizione dà l'idea della condizione delle donne migranti e rifugiate che percorrono la rotta balcanica e lottano ogni giorno. L'8 marzo è un'ulteriore occasione per ricordarne la forza.
Un frammento della storia

Lungo le rotte migratorie sono migliaia le donne che intraprendono il cammino per raggiungere un luogo sicuro con la speranza di una vita migliore. Sono donne che scappano da guerre, persecuzioni, violenze, disastri naturali e stigmi.

Sono donne che partono con la famiglia, ma anche da sole, e che troppo spesso si ritrovano a viaggiare sole con bambini piccoli, ad affrontare gravidanze in campi senza servizi, a partorire nei boschi e a vedersi negati tutti i diritti basilari.

Lungo la rotta balcanica abbiamo incontrato tante madri, tante sorelle, tante figlie, tante donne. Queste donne lottano ogni giorno per crearsi una vita migliore, per studiare, per trovare un lavoro, sostenersi e aiutare chi è rimasto nel paese di origine, per prendersi cura della propria famiglia.


Leggi la storia
Paesi
Perché questa storia è importante
Una storia importante che ci ricorda come la questione di genere incida fortemente sulla vita delle persone migranti. Essere donne migranti significa dover lottare ancora di più contro sfruttamento, abusi, violenze mirate alle donne. Per questo l'8 marzo è importante anche ricordare questo tipo di lotta: che è quella che non si vede, delle donne che in viaggio resistono, per una vita migliore.
Come è stata creata questa storia
La storia è stata creata in occasione dell'8 marzo, Giornata internazionale delle donne dal team di comunicazione di One Bridge To Idomeni.

Licenza

Il presente lavoro può essere usato sotto la licenza di Creative Commons – Licenza non commerciale – Lavori non Derivati, così come applicata nei diversi paesi in cui viene riconosciuta (per ulteriori informazioni controlla il sito https://creativecommons.org/worldwide, che include le licenze per differenti paesi; se il tuo paese non è indicato, fai riferimento alla licenza inglese).
Questa licenza include le seguenti possibilità:
  • Riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, proiettare in pubblico, rappresentare, portare avanti e recitare il lavoro.
La licenza si applica con le seguenti condizioni:
  • Attribuzione: chiunque utilizzi il lavoro deve indicare la sua origine nei modi descritti dall’autore o dalla persona che ha rilasciato il lavoro con la licenza;
  • Non Commerciale: il lavoro non può essere usato per scopi commerciali;
  • Non derivato: il lavoro non può essere modificato o trasformato né può essere utilizzato per la creazione di altri lavori.
La traduzione in altre lingue è consentita. Chiediamo solo di inviare la copia tradotta a: storyap.archive@gmail.com
Grazie per la partecipazione!


https://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/it/