Ci è rimasta la rabbia
Lingua
 Italiano
Riassunto
La storia del popolo rom, di quello che è stato, di quello che ha subito e di come la rabbia sia l'unica cosa rimasta.
Un frammento della storia

Le mie nonne tessevano scialli con spighe di grano e foglie di menta, li bagnavano al fiume. Barattavano la vita con le ossa dei falchi, per farci gli amuleti. I gagi ne avevano paura, perché portavano stretti alla coscia due pugnali, uno con il manico a forma di cobra e l'altro sottile, di oro rosso. Sapevano difendersi, sapevano il prezzo del pane e camminavano lente, fiere di portare i nomi che portiamo, fiere di ballare le nostre ballate. Avevano gli occhi neri come l'acqua dei ciliegi, come la notte quando si butta nel pozzo e non sa tornare. Poi fu silenzio. 

Leggi la storia
Paesi
Perché questa storia è importante
A volte i messaggi arrivano più facilmente attraverso la poesia e il sogno: con questo racconto, fatto di immagini, vogliamo raccontare quella che è stata ed è la storia del popolo rom, della sua percezione pubblica. E di ciò che è rimasto.
Come è stata creata questa storia
Questa storia è stata creata dal team di comunicazione del Movimento Kethane, pubblicata sulle pagine social e successivamente condivisa su StoryAp.

Licenza

Il presente lavoro può essere usato sotto la licenza di Creative Commons – Licenza non commerciale – Lavori non Derivati, così come applicata nei diversi paesi in cui viene riconosciuta (per ulteriori informazioni controlla il sito https://creativecommons.org/worldwide, che include le licenze per differenti paesi; se il tuo paese non è indicato, fai riferimento alla licenza inglese).
Questa licenza include le seguenti possibilità:
  • Riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, proiettare in pubblico, rappresentare, portare avanti e recitare il lavoro.
La licenza si applica con le seguenti condizioni:
  • Attribuzione: chiunque utilizzi il lavoro deve indicare la sua origine nei modi descritti dall’autore o dalla persona che ha rilasciato il lavoro con la licenza;
  • Non Commerciale: il lavoro non può essere usato per scopi commerciali;
  • Non derivato: il lavoro non può essere modificato o trasformato né può essere utilizzato per la creazione di altri lavori.
La traduzione in altre lingue è consentita. Chiediamo solo di inviare la copia tradotta a: storyap.archive@gmail.com
Grazie per la partecipazione!


https://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/it/