Reporter di quartiere
Language
 Italian
Summary
Era la mattina del 19 luglio 1943 quando i bombardieri americani iniziarono a decollare verso Roma. Alle 11:00 la città iniziò ad essere bombardata: da qui a poche ore sarebbe avvenuto il miracolo. Il bombardamento si spostò pian piano verso Valmelaina, in periferia.
Le luci si accendevano e si spegnevano, c’era polvere dappertutto, si sentivano le campane suonare, la gente scappava impaurita, il rumore metallico degli aerei riecheggiava dappertutto.
Read the story
Countries
City
Rome
Why this story is important
Le storie raccontare dai ragazzi servono a comprendere meglio i fatti accaduti dagli anni Trenta ai giorni nostri nel quartiere popolare di Val Melaina - Tufello a Roma. Vi sono storie di eroismo, coraggio e cittadinanza attiva che vanno preservate dall'incedere del tempo, perché trasmettono valori come l'impegno civile, l'amore per la pace, l'istruzione, il desiderio di vivere in modo giusto e dignitoso.
How this story was created
Il progetto “Reporter di quartiere” ha portato gli studenti a realizzare un proprio racconto “fotogiornalistico” legato alla storia del quartiere (Val Melaina, Tufello e dintorni). Gli strumenti impiegati sono stati la fotografa e il racconto in stile reportage, mezzi espressivi sempre più utilizzati nella comunicazione di oggi. L’attività in aula e quella “sul campo” hano permesso agli studenti di approfondire la storia del quartiere.

Modalità di realizzazione
“Per cominciare, offriamogli il mondo”. È proprio seguendo questo input luminoso di Maria Montessori che abbiamo proposto incontri di uscite nel quartiere e laboratori nel gruppo classe per editare poi cosa “nel mondo” è stato scoperto.
This story is part of this specific projects

Policy

This work can be used under the Creative Commons Licence - Non-commercial Licence - Non Derived Works, as applied in the different countries where it is recognized (see site https://creativecommons.org/worldwide, which includes the licences for the different countries; if your country is not indicated, you have to refer to the British Licence).
Such licence includes the possibility of:
  • Reproducing, distributing, communicating to the public, displaying in public, representing, carrying out and acting out the work.
The licence is applied under the following conditions:
  • Attribution: anyone who utilizes the work must indicate its origin in the ways indicated by the author or the person who released the work under the licence;
  • Non Commercial: the work cannot be used for commercial purposes;
  • Non Derived: the work cannot be altered or transformed nor can it be utilized to create another.
Translation into other languages is allowed. We only ask you to send the translated copy to: storyap.archive@gmail.com
Thanks for the participation!


https://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/it/deed.en