Storie di quarantenaEduStories
Language
 Italian
Summary
Ricerca di senso e senso della ricerca per un’educatrice nido
A short fragment of the story

Fuori per me era il mio lavoro con i bambini, le serate in giro con gli amici, la mia famiglia, i parchi pubblici, il mare. Tutto ciò non c’era più e di fronte a questa cosa “apparentemente ovvia” che tutti stavano vivendo, continuavo ad essere sola. Sola alla ricerca di un Fuori. Quando pensavo al Fuori mi accorgevo che il mio Io si sentiva rafforzato; proiettandomi all’esterno, raccoglievo la forza necessaria per essere io la protagonista della mia vita. Questa sensazione di costituire un punto fermo, creativo, attivo verso il “Fuori che vorrei” è stata una piacevole scoperta per me.

Read the story
Countries
This story is participating to these calls
This story is part of this specific projects
Discover new persons!