Syrian Arab Republic
La guerra è come
La guerra è come trovarsi in casa un terremoto. Tu sai che questa casa sta cadendo, ma non puoi uscire, non puoi proteggere le persone a cui vuoi bene, non puoi proteggere la tua famiglia e i tuoi figli, e soprattutto non puoi andare avanti perchè le porte sono chiuse.
Read More
La danza e la guerra
"Ballare il tango mi dava la sensazione di essere libera, di trovare la verità": Mervat racconta la sua storia e il suo rapporto con la danza in Siria e in Italia.
Read More
Non chiamatemi poverina
Cosa vuol dire che essere considerata rifugiata? Il primo clip del diario di Mervat Sayegh, ragazza rifugiata di Aleppo, che ci racconta il suo punto di vista.
Read More